Le qualificazioni

Lotta

pittogramma Lotta
Data inizio Data fine Specialità Città Evento
12.09.2011 18.09.2011 Tutte Istanbul (Turchia) Campionati Mondiali
18.04.2012 22.04.2012 Tutte Sofia (Bulgaria) Qualificazione Olimpica Europea
25.04.2012 29.04.2012 Tutte Taiyuan (Cina) Qualificazione Olimpica Mondiale
02.05.2012 06.05.2012 Tutte Helsinki (Finlandia) Qualificazione Olimpica Mondiale
I criteri di qualificazione

La qualificazione si può ottenere in quattro modi. Innanzitutto si qualificano i primi 6 lottatori e le prime 6 lottatrici classificati ai Campionati del Mondo in programma (12-18 settembre 2011) ad Istanbul (Turchia) in tutte le categorie di peso e sono automaticamente qualificati nella stessa categoria ai Giochi. La qualificazione è attribuita al Comitato Olimpico e non all'atleta. L'Europa qualifica anche direttamente in tutte le categorie gli atleti e le atlete che si classificheranno ai primi due posti (sia uomini sia donne) al torneo di qualificazione olimpica europea (18-22 aprile 2012) a Sofia (Bulgaria). Poi ci sarà  (25-29 aprile 2012) a Taiyuan (Cina) un altro torneo di qualificazione su base mondiale (dove si potrà  partecipare solo nelle categorie dove non si hanno ancora atleti qualificati) che garantirà  tre posti per ogni categoria degli uomini (libera e greco-romana) e due per le donne (lotta femminile). Lo stesso sistema varrà  anche per l'ultimo torneo di qualificazione (2-6 maggio 2012) ad Helsinki (Finlandia) con la differenza che in questo torneo si qualificheranno due atleti per ogni categoria degli uomini (libera e greco-romana) e due per le donne (lotta femminile). Da tener presente che di volta in volta, i qualificati non partecipano pi๠ai singoli tornei di qualificazione. In tutte le fasi la qualificazione è attribuita al Comitato Olimpico e non all'atleta.

CONI_gif_trasparente

Comitato Olimpico Nazionale Italiano
Largo Lauro De Bosis, 15
00135 - Roma - Italia
P.I 00993181007